• Sei in:
  • Home
  • Tirocinio

  • Tirocinio

Procedura:

  1. Inserisci i moduli relativi al tirocinio al momento della compilazione del piano carriera.


  2. Prendi visione di:

Organizzazione del tirocinio: 2 progetti formativi da 10 CFU (250 ore per ogni progetto).

  1. Scarica:

 

  1. Recati presso la struttura di tuo interesse (con i due documenti indicati al punto 3) per verificare di poter effettivamente svolgere la tua attività di tirocinio e richiedi alla struttura di compilare il retro della scheda di presentazione dell’attività di tirocinio, apponendo firma e timbro per accettazione.

 

  1. Prendi un appuntamento con il Tutor di riferimento per i progetti formativi, Prof. Riccardo D’Elicio, utilizzando esclusivamente l’Agenda del Tirocinio.


Porta con te la
scheda di presentazione dell’attività di tirocinio che hai precedentemente scaricato e fatto compilare dalla struttura. Nel corso dell’appuntamento il Tutor valuterà la tua proposta e proseguirà, previa valutazione positiva, all’apertura del progetto formativo di tirocinio.

Il progetto formativo di tirocinio, firmato dal Tutor e da te, ti sarà consegnato in duplice copia.

  1. Porta in struttura le due copie del progetto formativo di tirocinio e falle firmare dal Responsabile di struttura o da un suo delegato. Una copia dovrai lasciarla in struttura e una dovrai consegnarla in Corso Trento 13 (senza appuntamento, dal lunedì al venerdì h. 9.00-12.30 + 14.30-16.00).

 

Ricorda che:

  • Puoi svolgere i due progetti nella stessa struttura,
    differenziando però l'ambito di attività.

  • Puoi aprire i due progetti formativi nello stesso ambito,
    in questo caso però li devi effettuare in due strutture diverse.

  • Gli ambiti, come le strutture, sono a libera scelta dello studente.

  • Non ci sono ambiti obbligatori.

  • Puoi aprire due progetti contemporaneamente,
    il Tutor verificherà però la reale sostenibilità delle attività.

  • La durata dei progetti dipende dagli accordi che prendi con la struttura accogliente, ma non può superare i 6 mesi dall'apertura del progetto (qualora sia necessario estendere tale periodo, è necessario burocratizzare e motivare l'esigenza di un'estensione con il Tutor accademico, previo appuntamento sull’agenda del tirocinio e prima della scadenza dei primi 6 mesi).

 

  1. Prima di iniziare effettivamente il tirocinio, scarica il registro presenze del tirocinio e portalo presso la struttura accogliente assieme al progetto formativo di tirocinio.

 

  1. Per la chiusura del progetto di tirocinio, entro i 15 giorni precedenti la data di appello:
    • prenota un appuntamento col Tutor per il colloquio finale
    • ritira il registro presenze debitamente compilato e firmato, scansionalo e mandato al Tutor via mail prima del colloquio
    • valuta il tuo tirocinio prima del colloquio
  • chiedi alla struttura di inviare al Tutor la scheda di valutazione prima del colloquio all’indirizzo email del tuo Tutor di riferimento.

 

  1. Una volta ricevuta approvazione da parte del Tutor, iscriviti all'appello online per la verbalizzazione. Non presentarti all'appello: riceverai una mail di notifica al tuo indirizzo unito che ti informerà dell'avvenuta verbalizzazione.

Tieni conto che dal giorno della verbalizzazione potrebbero trascorrere anche due settimane prima che tu possa vedere i CFU acquisiti nel tuo libretto online.

ATTENZIONE! I CFU, DOPO APPROVAZIONE DEL TUTOR, VANNO VERBALIZZATI (COME PER TUTTI GLI ALTRI ESAMI) - ISCRIVITI AGLI APPELLI CORRISPONDENTI A TUTTI I MODULI DI TIROCINIO (20 CFU TOTALI): SENZA I CFU DI TIROCINIO NON PUOI LAUREARTI!!!

Progetti già aperti e studenti fuori corso: tutti concludono con il Prof. Riccardo D’Elicio.

Ti potrebbero interessare

Ultimo aggiornamento: 08/11/2018 13:21
Campusnet Unito
Non cliccare qui!